rehal software riabilitazione cardiologica

Rehal - Per la gestione della riabilitazione cardiologica

Una software progettato per seguire i protocolli di riabilitazione applicati ai pazienti

Sparkbio, una società operante nel settore biomedicale dal 1995, supporta ogni giorno il personale medico delle principali strutture private e pubbliche del territorio italiano.  Si è rivolta a noi perchè aveva evidenziato una forte carenza di strumenti idonei alla valutazione dei protocolli di riabilitazione,che vengono applicati ai pazienti. L’idea è stata quindi di creare un software per la gestione via web dei protocolli di riabilitazione.

Gli obiettivi del progetto

L’ambizioso obiettivo era di facilitare il lavoro all’interno delle palestre di riabilitazione e di aumentare il contatto tra medici e pazienti, a prescindere dalla posizione geografica in cui essi si trovavano. Creare da una parte un unico ambiente che semplifichi la gestione dei pazienti ed integri tutte le informazioni ad essi relative. Dall’altra, un sistema capace di acquisire e memorizzare i valori sviluppati, durante le sessioni di allenamento, fornendo supporto agli specialisti nella valutazione dei protocolli.

Lo sviluppo del progetto

Nasce così nel 2014 la piattaforma Rehal, costituita principalmente da due moduli:

  1. La Web Application è rivolta alla gestione dei protocolli di riabilitazione cardiologica. Si tratta di una cartella clinica “virtuale” nella quale vengono archiviati tutti i dati relativi ai pazienti, la loro anagrafica ed anamnesi. È anche possibile compilare report per la somministrazione di diete e creare questionari per delineare il profilo psichico.
  2. L’Ergomonitor, ovvero un’applicazione “client side” dal duplice scopo: permette di scaricare dal server il protocollo di allenamento del paziente e di regolare i parametri di allenamento sulla cyclette. Istante per istante mentre il paziente si sta allenando.

Ergomonitor è in grado di pilotare da 1 a N ergometri delle marche più diffuse (attraverso i protocolli c-safe ed ergoline) e lo scambio di comandi e dati si avvale della comunicazione seriale RS232. Questa soluzione trasferisce dunque l’onere di impostare e modificare i parametri durante la sessione di allenamento dal medico al software ErgoMonitor.

I terapisti possono così concentrarsi esclusivamente sul paziente e sulla sua risposta al trattamento.

Il software ErgoMonitor, oltre a programmare le macchine durante le sessioni di allenamento, ha anche una funzione di interfaccia di controllo e monitoraggio capace di:

  • visualizzare e immagazzinare i dati dei pazienti in tempo reale durante l’allenamento
  • attivare allarmi
  • controllare i dispositivi
  • gestire le sessioni riabilitative

Grazie ad una costante interazione tra i due moduli, al termine della sessione di allenamento tutti i dati acquisiti vengono trasferiti e memorizzati all’interno della Web Application.

Ergomonitor per riabilitazione cardiologica

I risultati

I principali benefici e vantaggi generati da questo progetto sono riconducibili a tre aspetti fondamentali:

a) La gestione integrata delle informazioni

All’interno di un unico ambiente è possibile gestire tutti i dati dei pazienti e facilitare l’interazione tra le figure professionali coinvolte.

b) La programmazione automatica degli ergometri

Non è più necessaria la programmazione manuale degli ergometri da parte dei terapisti durante gli allenamenti. I parametri delle varie fasi di allenamento vengono modificati dall’Ergomonitor. Tale funzionalità rende il software particolarmente adeguato per una palestra di riabilitazione nella quale pochi terapisti devono gestire un numero elevato di pazienti.

c) La raccolta dei dati di allenamento dei pazienti

Acquisendo tutti i valori registrati durante gli allenamenti sulle macchine, il medico può valutarli e paragonare tra di loro le varie sessioni, al fine di ottenere protocolli di allenamento più efficaci.